BARCELONETA

 

STORIA E CURIOSITÁ

La Barceloneta è un quartiere marinaro di Barcellona costruito nel secolo XVIII su progetto dell’ingegnere Pròsper de Verboom per dar alloggio agli abitanti del quartiere della Ribera che avevano perso le loro case, demolite su ordine di Filippo V per costruire la Ciutadella, antica fortezza demolita 2 secoli fa per fare spazio all’odierno Parc de la Ciutadela. Il quartiere di Barceloneta deve la sua esistenza ai terreni guadagnati al mare assorbendo l’Isola di Maians e a tutte le successive opere di bonifica avvenute soprattuto durante i lavori di allargamento dell’odierno porto turistico di Barcellona.
Con l’occasione delle olimpiadi del 1992, il Comune di Barcellona decise di aprire la cittá al mare, dato che sino ad allora, benché fosse una cittá di mare con una lunga tradizione marinaresca, non aveva mai sfruttato il lato turistico e attrattivo della sua ubicazione in riva al Mediterraneo.
Si costruirono il Passeig de Joan Borbó, lo splendido Passeig Maritim, e cosa che non tutti sanno, le spiagge. Barcellona 30 anni fa non aveva neanche un metro di spiaggia ed infatti, tra il 1988 e il 1992 si costruirono piú di 5 km di spiagge artificiali, partendo dalla Plaza de Mar fino al Parc del Forum.
Quest’opera faraonica ha creato il punto di incontro tra la metropoli e il mare, consacrando definitivamente Barcellona come meta del turismo mondiale.
Nei suoi secoli di storia, Barceloneta é stato prevalentemente un “barrio” di pescatori, e quest’atmosfera marinaresca si respira tutt’oggi passeggiando per le sue stradine, sebbene col passare del tempo sia molto cambiato, ed in particolar modo durante l’estate. Le sue spiagge sono tra le più popolate sia durante il giorno che la notte, quando i caratteristici “Chiringuiti” aprono ed offrono serate musicali in spiaggia, dove si può andare a mangiare o anche solo a bere qualcosa fino alle prime luci dell’alba.
Queste sfaccettature di modernità convivono però con l’odore di sale e l’ambiente marinaro, che fanno sì che il quartiere si conservi tale nonostante la vicinanza col centro città di Barcellona e di fatti è straordinario il contrasto tra le tipiche stradine strette dal sapore partenopeo e le barche lussuose attraccate al porto lì affianco. 
La Barceloneta è uno dei posti migliori della città e più indicati per provare del pesce fresco, data la vicinanza al porto e all’impressionante nuemro di ristoranti di pesce.
L’ubicazione del quartiere è perfetta per le famiglie con bambini che decidano di passare le loro vacanze a Barcellona ed ovviamente per coloro i quali amino la spiaggia.
Da non sottovalutare assolutamente infine la estrema vicinanza col centro della città: 10 minuti a piedi circa dalla Rambla, Maremagnum e Barrio Gotico! E ad ogni modo ben collegata al resto della città da una linea metro, stazione dei treni e diversi autobus diurni e notturni.

ALLOGGI DISPONIBILI NELLA BARCELONETA:

Studio per 2 persone
Appartamento per 4 persone
Appartamento per 6 persone
Appartamento per 8 persone

IMMAGINI

 
Tipica Stradina della Barceloneta.


La passeggiata in fronte alla spiaggia.


Spiaggia della Barceloneta.


La piazza del Mercato de la Barceloneta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: