MONUMENTI

Barcellona é una metropoli moderna, e il suo tessuto urbano nasce da uno studio urbanistico recente. Nel 1855 il Comune di Barcellona commisionó al urbanista Ildefons Cerdá un progetto di massimo sviluppo della cittá. Oggi questo progetto é visibile in quello che é denominato Eixample di Barcellona, un tessuto urbano organizzato secondo precisi canoni urbanistici, che unisce l’antico nucleo medievale della cittá con gli allora piccoli centri  sorti a pochi kilometri. Fino agli inizi del XIX secolo la città di Barcellona si sviluppava solamente all’interno delle mura di epoca medievale. Il territorio a nord, verso le colline era una zona pressoché disabitata, una zona di transizione tra la città e i villaggi periferici, prevalentemente destinata alle coltivazioni e ai pascoli degli abitanti di Barcellona.

Per questa ragione muoversi a Barcellona é molto facile anche grazie ad un sistema di trasporto pubblico efficente e ben organizzato.
Per visitare appieno Barcelona é conveniente suddividere la cittá in aree di interesse, perché a differenza di una qualsiasi cittá Italiana, i monumenti e le aree archietettonicamente interessanti, sono spalmate in tutta l’area metropolitana.

Le principali zone di interesse storico culturale di Barcelona sono :

Barcellona racchiude in ognuno di questi quartieri, un tesoro di parchi e musei, che rendono questa cittá interessante e vivibile 365 giorni all’anno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: